• header1
  • header2
Ti trovi qui:Notizie - Vertenze

Vertenze

gianni romanoSiamo enormemente allarmati dinanzi al disposto della Finanziaria 2008 relativo alla facoltà data alle Regioni e quindi alle aziende sanitarie locali di allungare l’orario di lavoro del personale del Servizio Sanitario a piacere, contravvenendo alle norme stabilite dall’Unione Europea. Nel Lazio gli infermieri già abbondantemente sottorganico per almeno 3000 unità sono sottoposti a turni massacranti per cui qualora la Regione Lazio dia seguito all’applicazione del suddetto disposto ricorreremo alla Corte di Strasburgo per questa grave violazione delle norme comunitarie sul riposo psico-fisico degli operatori sanitari.